PwC, in classe per curricula da fuoriclasse!

Nell’ultima iniziativa di Corporate Responsibility di PwC, l’obiettivo è di valorizzare le competenze distintive di persone straniere residenti in Italia.

Goodpoint è accanto a PwC nella realizzazione del progetto “Benvenuti in Italia”, un’iniziativa che l’azienda implementa all’interno della sua linea di responsabilità sociale d’impresa, con l’obiettivo di favorire l’ingresso sul mercato del lavoro di persone straniere con competenze distintive, che spesso non riescono ad emergere.

Il primo passo di questo progetto è stato il coinvolgimento e la sensibilizzazione di formatori e operatori impegnati nel processo di inclusione lavorativa delle persone straniere residenti in Italia.

Per favorire l’incontro tra domanda e offerta di questi profili qualificati, è stato scelta un’efficace piattaforma online di recruiting. Con la formazione, si punterà a stimolare l’acquisizione di competenze tecniche degli operatori, affinché imparino ad utilizzare in modo sicuro ed efficace il portale e a valorizzare il background professionale e le competenze delle persone straniere.

Il 10 maggio, presso il Training Center di PwC, i formatori incontreranno gli operatori di diverse organizzazioni del terzo settore operanti nel campo dell’accoglienza e integrazione, tra cui Consorzio Farsi Prossimo e Rete Scuole Senza Permesso, per insegnare loro l’utilizzo della piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This