PROMETEO e Teva rinnovano la loro partnership

Il 2013 si chiude davvero con un bel regalo per PROMETEO, che vede la partnership con Teva rinnovarsi e ampliarsi.

L’azienda farmaceutica, leader nei farmaci equivalenti, ha conosciuto il progetto “A Casa Lontani da Casa” un paio di anni fa e si è subito impegnata affinché le case di accoglienza per i malati potessero mettersi in rete e offrire un servizio migliore alle famiglie che da tutta Italia raggiungono gli ospedali milanesi.

Nei prossimi mesi, grazie al sostegno di Teva, Goodpoint svilupperà le attività di comunicazione del progetto, da un lato per diffondere negli ospedali milanesi una maggiore cultura dell’accoglienza e la conoscenza di questo bel progetto, e dall’altro per raggiungere le persone malate nel momento in cui stanno cominciando a organizzare il viaggio.

La ricerca di un alloggio temporaneo, a costi accessibili e nei pressi degli ospedali, è spesso il primo ostacolo che le famiglie dei malati incontrano ed è motivo di grande stress psicologico, oltre che di disagio economico. Il prossimo obiettivo di PROMETEO e di Teva è proprio quello di ridurre tale stress, divulgando il numero verde e il sito internet del progetto e permettendo l’accesso diretto alla rete di case di accoglienza, tutte gestite da Onlus.

Vai al sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This