L’inaugurazione di SHARE!

Il 12 marzo è stato inaugurato SHARE – Second Hand Reuse il nuovo negozio non profit di abiti usati di qualità, dove i clienti potranno trovare vestiti e accessori come fossero nuovi e a prezzi estremamente vantaggiosi, condividendo inoltre un importante causa sociale. I proventi dell’attività commerciale, infatti, contribuiranno a sostenere progetti sociali gestiti da Consorzio Farsi Prossimo a beneficio di persone fragili della città di Milano. Non solo. L’intero progetto di SHARE, e il suo indotto, permetteranno di dare lavoro a persone svantaggiate (ex carcerati, disabili, rifugiati politici, donne fragili) delle cooperative sociali promotrici.

L’evento d’inaugurazione è stato organizzato e coordinato da Goodpoint. Nel corso della mattinata si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto in cui sono intervenuti Carmine Guanci, responsabile del progetto per la cooperativa Vesti Solidale facente parte della rete di Consorzio Farsi Prossimo, don Roberto Davanzo, direttore di Caritas Ambrosiana, Alberto Fontana di Fondazione Cariplo, Stefano Granata di Abitare Sociale Metropolitano e Sara Lovisolo della London Stock Exchange Group Foundation. Al pomeriggio, invece, la festa, aperta a tutti, è stata animata da alcuni rappresentanti dell’Orchestra di Via Padova ed è stato offerto il gustoso aperitivo di M’ama food.

 

 Vai al sito di SHARE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This